ECONOMIA, POLITICA E GOVERNAMENTALITÀ. UN’INDAGINE SUI TRATTATI SULL’ECONOMICA NEL TARDO RINASCIMENTO ITALIANO

Autores

  • Pietro Sebastianelli Università degli Studi di Napoli “Federico II”

DOI:

https://doi.org/10.13102/ideac.v1i43.7243

Resumo

Il presente articolo intende indagare alcuni trattati sull’economica cinque e seicentesca nel tentativo di evidenziare, da un punto di vista genealogico, la nascita di una nuova arte di governo, che prende il nome di economia politica. Confrontando i trattati di Giovanni Battista Assandri (Della economica overo disciplina domestica, 1616) e di Bartolomeo Frigerio (L’economo prudente, 1629) con la tradizione dell’oikonomia aristotelica ed evidenziando la loro originalità del contesto della riflessione tardo rinascimentale italiana sulle arti di governo, l’obiettivo che si intende perseguire consiste nel descrivere il momento storico a partire dal quale si verifica un’inedita convergenza tra economica e politica. Alla luce della presente indagine, la convergenza tra economica e politica, che si verifica nel solco tracciato dal discorso della ragion di Stato di Giovanni Botero, sembra configurarsi come una nuova del governo dello Stato che avrà un’importanza decisiva nella formazione della razionalità politica e della «governamentalità» moderna.

Referências

Agamben G., Il Regno e la Gloria. Per una genealogia teologica dell’economia e del governo, Torino, Bollati Boringhieri, 2009.

Alberti L.B., I Libri della famiglia, a cura di Ruggiero Romano, Alberto Tenenti, Francesco Furlan, Torino, Einaudi, 1994.

Albertini R. von, Firenze dalla Repubblica al Principato. Storia e coscienza politica, Torino, Einaudi, 1995.

Ampolo C., Oikonomia. Tre osservazioni sui rapporti tra la finanza e l’economia greca, in Annali del Seminario di Studi del Mondo Classico, Sezione di Archeologia e Storia Antica, Istituto Universitario Orientale, Napoli 1979, pp. 119-130.

Arendt H., Vita activa. La condizione umana, Milano, Bompiani, 2005.

Assandri G. B., Della Economica overo disciplina domestica di Giovanni Battista Assandri Libri Quattro, Appresso Marc’Antonio Belpiero, in Cremona 1616.

Barthas J., Le Traicté de l’œconomie politique est-il un anti-Machiavel?, in A. Guery (ed.), Montchrestien et Cantillon: Le commerce et l'émergence d'une pensée économique, Lyon, ENS Éditions, 2011, pp. 103-130.

Bianca C., Leonardo Bruni, in Il Contributo italiano alla storia del Pensiero – Economia. Treccani., 2012 (www.treccani.it/enciclopedia/leonardo-bruni).

Bianchi L., Studi sull’aristotelismo del Rinascimento, Padova, Il Poligrafo, 2003.

Bianchini M., D. Frigo, C. Mozzarelli (a cura di), Governo della casa. Governo della città, in «Cheiron», 4 (1985).

Borrelli G., Non far novità. Alle radici della cultura italiana della conservazione politica, Napoli, Bibliopolis, 2000.

Borrelli G., Tracce del Machiavelli epicureo: tra “vivere politico” e “ripigliar lo stato”, in La filosofia politica di Machiavelli, a cura di G.M. Chiodi e R. Gatti, Milano, FrancoAngeli, 2014, pp. 33-57.

Botero G., Della ragion di stato (1589), a cura di C. Continisio, Roma, Donzelli, 1997.

Brunner O., La “casa come complesso” e l’antica “economica” europea, in Id., Per una nuova storia costituzionale e sociale, Milano, Vita e Pensiero, 2000, pp. 133-164.

Chittolini G. (a cura di), La crisi degli ordinamenti comunali e le origini dello stato nel Rinascimento, Bologna, 1979.

Danzi M., Leon Battista Alberti e le strutture del discorso familiare fra medioevo e rinascimento, in «Versants. Revue Suisse des littératures romanes», 38 (2000), pp. 61-77.

De Benedictis A. (ed.), Specula principum, Frankfurt, Vittorio Klostermann, 1999.

De Montchrétien A., Traicté de l’œconomie politique (1615), Paris, Classiques Garnier, 2017.

Descendre R., Raison d’État, puissance et économie. Le mercantilisme de Giovanni Botero, in «Revue de métaphysique et de morale», 3 (2003), n. 39, pp. 311-321.

Dini V., G. Stabile, Saggezza e prudenza. Studi per la ricostruzione di un’antropologia nella prima età moderna. Napoli, Liguori Editore, 1983.

Dionisotti C., Dalla repubblica al principato, in «Rivista storica italiana», 83 (1971), pp. 227-263.

Dotti U., “I Libri della Famiglia” di Leon Battista Alberti: verso la società del privato, in Id., La rivoluzione incompiuta, Nino Aragno Editore, Torino 2011, pp. 127-158.

Duso G., Storia concettuale come filosofia politica, in «Filosofia Politica», 3 (1997), pp. 393-424.

Ercole F., Dal comune al principato. Saggi sulla storia del diritto pubblico del rinascimento italiano, Firenze, Vallecchi, 1929.

Faraguna M., Alle origini dell'oikonomia: dall'Anonimo di Giamblico ad Aristotele, in “RAL” s. IX, 5 (1994), pp. 551-589.

Finley Moses I., L’economia degli antichi e dei moderni, Laterza, Roma-Bari 1974.

Foucault M., Sicurezza, territorio, popolazione. Corso al Collège de France (1977-1978) (2004), Milano, Feltrinelli, 2004.

Frigerio, B., L’economo prudente, in Roma, Appresso Ludovico Grigani, 1629.

Frigo D., Il padre di famiglia. Governo della casa e governo civile nella tradizione dell’economica tra Cinque e Seicento, Bulzoni, Roma 1985.

Garin E., L’umanesimo italiano. Filosofia e vita civile nel Rinascimento, Roma-Bari, Laterza, 1965.

Jackson G., L’Economico pseudo-aristotelico tra XIV e XVI secolo, in Vichiana. Rassegna di studi filologici e storici, IV serie, Anno XII, 1/2010, Loffredo Editore, Napoli 2010.

Kuhn H., Aristotelianism in the Renaissance, Stanford Encyclopedia of Philosophy, 2008.

Larrère C., L’invention de l’économie au XVIIIe siècle. Du droit naturel à la physiocratie, Paris, Presses Universitaires de France, 1992.

Nuzzo E., Crisi dell’aristotelismo politico e ragion di Stato. Alcune preliminari considerazioni metodologiche e storiografiche, in A.E. Baldini (a cura di), Aristotelismo politico e ragion di Stato. Atti del convegno internazionale di Torino (11-13 febbraio 1993) Firenze, Olschki Editore, 1995, pp. 11-52.

Pandolfini A., Trattato del governo della famiglia, Firenze, Tartini e Franchi, 1734.

Panichi N., Antoine de Montchrétien. Il circolo dello Stato, Milano, Guerini e Associati, 1989.

Perrot J.C., Une histoire intellectuelle de l’économie politique, XVIIe-XVIIIe siècle, Paris, Éditions de l'École des hautes études en sciences sociales, 1992.

Plebani E., “Agnolo Pandolfini.” In Dizionario biografico degli italiani (volume 80), Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2012 (ultimo accesso 23 novembre 2016, www.treccani.it/enciclopedia/agnolo-pandolfini_(Dizionario-Biografico)/).

Quaglioni D., Il modello del principe cristiano. Gli “specula principum” fra Medio Evo e prima Età Moderna, in «Modelli nella storia del pensiero politico», 1 (1987), pp. 103-122.

Quondam A., Forma del vivere. L’etica del gentiluomo e i moralisti italiani, Bologna, Il Mulino, 2010.

Reinhardt V., Il Rinascimento in Italia (2002), Bologna, Il Mulino, 2004.

Romano R., Tra due crisi: l’Italia del Rinascimento, Torino, Einaudi, 1971.

Rosanvallon P., Le libéralisme économique. Histoire de l’idée de marché, Éditions de Seuil, Paris 1989.

Rousseau J.J., Discorso sull’economia politica, Laterza, Roma-Bari 1972.

Rubinstein N., Il governo di Firenze sotto i Medici (1434-1494), Firenze, La Nuova Italia, 1974.

Schiera P., Dall’Arte di Governo alle Scienze dello Stato. Il Cameralismo e l’Assolutismo tedesco, Torino, Giuffré, 1968.

Sebastianelli P., Homines oeconomici. Per una storia delle arti di governo in età moderna, Roma, Aracne, 2017

Senellart M., Machiavélisme et raison d’État, Paris, PUF, 1989.

Skinner Q., The Foundations of Modern Political Thought, 2 voll., Cambridge, Cambridge University Press, 1978.

Smith C., Aristotle and the Renaissance, Cambridge, Harvard University Press, 1983.

Smith C., Continuity and change in the Aristotelian Tradition, in J. Hankins (ed.), The Cambridge Companion to Renaissance Philosophy, Cambridge, Cambridge University Press, 2007, pp. 49-71.

Soudek J., Leonardo Bruni and his public. A statistical and interpretative study of his annotated latin version of the (pseudo-)aristotelian “Economics”, in «Studies in Medieval and Renaissance History», 5 (1968), pp. 51-136.

Stolleis M., Il leone e la volpe. Una massima politica del primo assolutismo, in Id., Stato e ragion di Stato nella prima età moderna, Bologna, Il Mulino, 1998, pp. 13-30.

Tabacchi S., Buon Governo, Sacra Consulta e dinamiche dell’amministrazione pontificia nel XVII secolo, in «Dimensioni e problemi della ricerca storica», 1 (2004), pp. 43-65.

Tabacchi S., Il Buon Governo. Le finanze locali nello Stato della Chiesa (secoli XVI-XVIII), Roma, Viella, 2007.

Viroli M., Dalla politica alla ragion di Stato. La scienza del governo tra XIII e XVII secolo (1992), Roma, Donzelli, 1994.

Downloads

Publicado

2021-06-13

Edição

Seção

Dossiê